Federazione Coldiretti Rovigo

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Rovigo > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N. - 06/07/2018

I segreti dal grappolo al vino e la caccia al tesoro tra i prodotti del mercato di Campagna Amica Rovigo

Spazio ai piccoli detective e laboratorio sull’uva, dal grappolo al vino. Sarà l’azienda agricola La Cengolina di Giacomin Franco a dare tutte le informazioni utili al consumatore per conoscere la storia del vino di produzione propria, in diverse fasi, a partire dal grappolo verde. Un’occasione per la scoperta di quello che avviene per la realizzazione del prodotto finito, come solo nei mercati di Campagna Amica succede. “Lasciamo spazio ogni settimana ad un prodotto diverso che il territorio offre – spiega il direttore di Coldiretti Rovigo, Silvio Parizzi – cui si aggiunge l’attività dedicata ai bambini, che questa settimana dovranno trovare, tra i prodotti esposti, gli intrusi”. Ci saranno infatti, nei banchi delle aziende agricole, prodotti che non sono locali e di cui l’origine, talvolta, è addirittura ignota. “Proprio con i più piccoli l’educazione alla spesa consapevole è un percorso che non va sottovalutato – sottolinea il direttore Parizzi – i bambini si interrogano su molte cose ed insegnare loro a leggere l’etichetta è sicuramente uno stimolo importante”. E per chi completa la caccia al tesoro, trovando gli intrusi, arriverà il premio. “Ci sono ancora molti prodotti – conclude Parizzi - per i quali l’origine della materia prima non è elemento obbligatorio in etichetta: salumi, carne di coniglio, carne trasformata, frutta e verdura trasformata e pane. La nostra Associazione è da tempo impegnata nella battaglia per la trasparenza che, nonostante stia portando diversi risultati, continua; il succo di frutta che tanto piace ai bambini ancora non sappiamo con che frutta sia prodotto, perché nella confezione non è obbligatorio indicarlo, quando abbiamo in Polesine prodotti di altissima qualità che vorremmo poter prediligere”. Parallelamente all’attività di sensibilizzazione per aumentare la consapevolezza dei consumatori, infatti, Coldiretti Rovigo nei mercati di Campagna Amica promuove la raccolta firme #Stopcibofalso, petizione lanciata per ottenere l’introduzione dell’obbligatorietà dell’indicazione d’origine di tutti i prodotti alimentari in etichetta. L’appuntamento è, quindi, per domani, sabato 7 luglio, dalle 8.30 alle 13.00 in Via Vittorio Veneto 87/A in Tassina.

Stampa

contatta: rovigo@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Rovigo
Tel. +39 0425 2018 - Fax +39 0425 423538