Federazione Coldiretti Rovigo

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Rovigo > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N. - 14/06/2018

Coldiretti Rovigo: ieri sera l’approvazione del bilancio nella sede provinciale dell’Associazione

Imprenditori riuniti per approvare il bilancio e fare il punto della situazione sull’agricoltura polesana. Si è svolta ieri sera l’annuale assemblea dell’Associazione Polesana Coldiretti Rovigo, momento dedicato all’analisi dei conti ma anche alle riflessioni del Direttore e del Presidente sull’annata precedente. “Il nostro territorio è una forza economica, lo dimostra il valore della produzione agricola polesana che rappresenta una percentuale importante per il settore ortofrutticolo veneto – ha spiegato il presidente provinciale Carlo Salvan, durante la sua relazione, partita dall’analisi dei dati economici del Polesine per l’agricoltura – questi numeri ci fanno capire che il nostro lavoro è importante e ci danno consapevolezza rispetto al ruolo che ricopriamo a livello regionale e nazionale“. La provincia di Rovigo si aggiudica, infatti, il secondo posto a livello regionale per produzione ortofrutticola, vantando ottime performance per prodotti quali cocomeri, meloni e pere, ma soprattutto spinaci, pomodori, aglio, cipolla, porri ed insalata. “Nonostante tutte le difficoltà che il nostro settore deve affrontare ogni giorno, dai prezzi al conferimento, dalle avversità metereologiche alle importazioni selvagge, la competenza maturata nelle produzioni fa la differenza per il territorio. È il caso anche dei cereali e della barbabietola da zucchero”. Sul percorso sindacale il presidente Carlo Salvan ha sottolineato: “L’agricoltura è il primo motore della filiera, collaboriamo con gli altri attori per non disperdere il valore aggiunto che il nostro lavoro crea. La recente creazione di Filiera Italia, dimostra che agricoltura ed industria possono dialogare per valorizzare la qualità, che non è raggiungibile senza una materia prima eccellente, quella made in Italy ”. È stato, poi, compito del direttore provinciale Silvio Parizzi, illustrare lo stato di salute economica dell’Associazione, il cui bilancio è stato approvato all’unanimità dai presenti: “Tornano i conti ed hanno segno positivo – ha sottolineato – questo perché l’Associazione è impegnata costantemente a creare e fornire sempre nuovi servizi alle imprese associate. Permettetemi, però, una riflessione anche sulla capacità di comunicare i messaggi e trasmettere al consumatore l’importanza di scegliere con consapevolezza il cibo. Dobbiamo continuare ad impegnarci per trasferire il messaggio della distintività delle nostre produzioni, perché solo così possiamo valorizzarle e farne apprezzare la grande qualità. Anche grazie ai mercati di Campagna Amica presenti sul territorio, possiamo comunicare questo valore direttamente al consumatore, raccontando come il prodotto viene coltivato e quali sono le caratteristiche che lo rendono unico”. Presente anche il presidente del collegio dei revisori, il dottore commercialista Luca Filaferro, che ha spiegato ai presenti i criteri di valutazione del bilancio, certificato, di Coldiretti Rovigo. “Questi primi quaranta giorni di presidenza – ha concluso il presidente Carlo Salvan – mi hanno portato a conoscere in modo più approfondito il nostro territorio, le sue eccellenze e potenzialità. Valorizzare la distintività delle nostre produzione rimane al centro dell’attività della Coldiretti Polesana”. Per questo, anche nel corrente anno, l’Associazione ha previsto l’erogazione di un contributo complessivo di 3.000 euro per i consorzi di tutela dell’Aglio bianco polesano Dop e dell’Insalata di Lusia Igp, preziose eccellenze polesane da valorizzare.

Stampa

contatta: rovigo@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Rovigo
Tel. +39 0425 2018 - Fax +39 0425 423538