Federazione Coldiretti Rovigo

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Rovigo > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N. - 30/07/2018

Coldiretti Rovigo: bene il ritorno dei voucher in agricoltura

È salvo il lavoro stagionale in agricoltura, lo potranno svolgere pensionati, studenti, cassintegrati e disoccupati, grazie all’approvazione dell'emendamento sui voucher nel DL Dignità. I voucher ritornano, dopo la loro abrogazione nel 2017, a quasi dieci anni dalla loro prima introduzione in Italia avvenuta nell’agosto 2008 con un decreto ministeriale che per la prima volta autorizzava la raccolta dell’uva attraverso voucher con l’obiettivo di ridurre burocrazia, portare alla luce il lavoro dei pensionati tutelandone i diritti e certamente riconoscendo la specificità del lavoro agricolo. “La riforma dell’anno scorso aveva introdotto una burocrazia eccessiva che non teneva in considerazione le caratteristiche del lavoro nei campi – sottolinea il direttore di Coldiretti Rovigo, Silvio Parizzi – con il ritorno dei voucher in agricoltura si riaffermano invece i principi originari senza gli abusi che si sono verificati in altri settori, anche perché nelle campagne i beneficiari erano e restano soltanto disoccupati, cassintegrati, pensionati e giovani studenti che non siano stati operai agricoli l’anno precedente, tra l’altro impiegati esclusivamente in attività stagionali”. Con i voucher dunque circa 50mila posti di lavoro occasionale possono essere riportati in trasparenza nelle attività stagionali in agricoltura. Gli ultimi numeri registrati dall’agricoltura polesana nel 2016 segnavano, infatti, 14.000 voucher utilizzati, numeri ben lontani dalle performance dei recenti buoni lavoro che saranno ora, finalmente, sostituiti dai voucher. “È importante assicurare al settore uno strumento che semplifichi, sia agile e flessibile rispondendo soprattutto ad un criterio di tempestiva e disponibilità all’impiego e dall’altra sia capace – conclude Parizzi - di garantire forme di tutela dei lavoratori ed integrazione del reddito alle categorie più deboli in un momento in cui se ne sente particolare bisogno”.

Stampa

contatta: rovigo@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Rovigo
Tel. +39 0425 2018 - Fax +39 0425 423538