Federazione Coldiretti Rovigo

Informazioni generali sul territorio della Provincia

La Struttura Coldiretti:

Sistema Servizi Coldiretti:

Link consigliati da Coldiretti:

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Rovigo > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N. - 01/06/2019

“La pesca veneta: stato dell’arte e prospettive future”.

L’evento, organizzato da Coldiretti Impresa Pesca Rovigo in collaborazione con l’Università degli Studi di Ferrara e il Consorzio Università Rovigo, sarà introdotto e coordinato da Alessandro Faccioli, responsabile Coldiretti Impresa Pesca Rovigo e vedrà la partecipazione di docenti, esperti della materia e operatori del settore.

Dopo i saluti del Presidente del Cur, Mauro Venturini, dell’assessore al territorio, cultura e sicurezza della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, del sindaco di Taglio di Po, Francesco Siviero, inizierà la tavola rotonda con il contributo del presidente del Gac Chioggia e Delta del Po, Roberto Pizzoli, del presidente del Distretto ittico di Rovigo e Chioggia, Massimo Barbin e del direttore di Coldiretti Rovigo, Silvio Parizzi.

Seguiranno gli interventi di Giancarlo Mantovani, direttore del Consorzio di Bonifica Delta Po che parlerà de “La vivificazione delle lagune”, Giancluca Fregolent, direttore Agroambiente, caccia e pesca della Regione Veneto che analizzerà “La nuova carta ittica regionale” e Cristiana Fioravanti, Ordinario di Diritto dell’Unione Europea - Unife che parlerà dell’impatto della pesca in aree protette evidenziando “che la progressiva valorizzazione del legame fra politica della pesca ed esigenze di tutela ambientale degli ecosistemi marini assume particolare rilievo anche sotto il profilo del raccordo fra la gestione della pesca e gli obblighi posti dalle direttive ambientali. Fra queste, particolare rilievo assume la direttiva habitat e, in particolare, l’art. 6. Evidenzierà altresì che l’interazione fra “conservazione” dei siti ed esercizio dell’attività di pesca pone delicate questioni nell’individuazione di un punto di contemperamento fra discipline, da ricercarsi nell’ottica della coerenza, come richiesto dal regolamento europeo sulla politica comune della pesca (art. 11, regolamento UE n.1380/2013)”.

“Sarà l’occasione per vederci e aprire un confronto e un dialogo, soprattutto, sui temi strettamente attuali che riguardano la pesca – afferma Alessandro Faccioli, del comparto pesca di Coldiretti Rovigo -. L’incontro serve per fare il punto della situazione sul comparto pesca con particolare attenzione ai temi e ai relatori scelti. Sono tutti argomenti di cui si sente parlare tutti i giorni, come la vivificazione delle lagune dove si fa molluschicoltura, come i diritti esclusivi di pesca, attualissimo e su tutte le cronache provinciali, ma sarà l’occasione per sentire cosa ci porterà la nuova carta ittica, grazie al dirigente della Regione Veneto Fregolent e affronteremo il tema dei Sic marini da un punto di vista giuridico grazie alla docente universitaria Fioravanti. Inoltre - conclude Faccioli - sarà l’occasione per dialogare con il pubblico partecipante e con tutti quegli operatori che vorranno porre domande in merito agli argomenti del convegno. Lo scopo della giornata è informare e dialogare con chi fa della pesca il suo lavoro e la sua vita”.

Invitati a essere presenti tutti i rappresentanti della pesca polesana, oltre a studenti del corso, unico nella regione Veneto, in linea con le direttive Miur, “Pesca commerciale e produzioni ittiche”, dell’ Ipsia di Porto Tolle e delle università che stanno facendo un percorso formativo in materia.

Stampa

contatta: rovigo@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Rovigo
Tel. +39 0425 2018 - Fax +39 0425 423538